STRADELLA – AIUTATE 97 ATTIVITÀ COMMERCIALI, IN ARRIVO ALTRI FONDI DALLA REGIONE

87

Sono stati erogati dal Comune di Stradella 80mila a sostegno delle attività commerciali in crisi a causa della pandemia. Il bando, istituito grazie a fondi statali e che prevedeva “un aiuto” pari al 30% delle perdite subite nel 2020 rispetto al 2019, ha consentito di liquidare 97 attività commerciali, artigianali e studi professionali a fronte dei 120 che ne avevano fatto richiesta. Ma le buone notizie non finiscono qui: In arrivo a Stradella e in diversi comuni dell’Oltrepò Orientale altri fondi, finanziati da Regione Lombardia attraverso il bando denominato “Distretto della via Emilia”. Previsti contributi a fondo perduto per tutte le micro, piccole o medie imprese del commercio, della ristorazione, dell’artigianato e del terziario che si trovano in uno dei 10 Comuni facenti parte del Distretto.

Articolo precedenteOLTREPÒ PAVESE – RIAPERTURA RISTORANTI E BAR: DISTANZA OBBLIGATORIA DI DUE METRI TRA I TAVOLI RESTRIZIONE INAPPLICABILE
Articolo successivoOLTREPÒ PAVESE – VAX MANAGER PER LE VACCINAZIONI DELLE PERSONE FRAGILI