STRADELLA – BONUS DI 300 EURO PER I NATI NEL 2020

177

La Giunta comunale di Stradella ha accolto la proposta dell’assessore al Welfare – Dino Di Michele – di aiutare le famiglie stradelline per i disagi che la chiusura del reparto di ostetricia ha loro causato. Sono 82 i nuovi nati nel 2020 e residenti a Stradella ma che a causa dell’emergenza sanitaria che ha visto la chiusura del punto nascite dell’ospedale cittadino – sono stati partoriti in altre strutture fuori Comune. 300 euro a nuovo nato, la somma messa a disposizione dal Comune, grazie ai fondi governativi ricevuti tramite il decreto Ristori Ter e che – come sottolinea l’assessore Di Michele – sono una somma simbolica da considerarsi come una sorta di benvenuto per i nuovi nati. Le domande per la richiesta di contributo potranno essere presentate a partire da lunedì 8 febbraio sino al 12 marzo