STRADELLA – UNO SPAZIO ALL’APERTO PER AIUTARE L’ATTIVITÀ SPORTIVA DELLE PALESTRE

244

“Dal Comune di Stradella uno spazio all’aperto per aiutare l’attività sportiva delle palestre. Un’area esterna del Palazzetto dello sport a disposizione delle palestre  che non hanno spazi esterni. È delle ultime settimane la possibilità di un ritorno parziale allo sport, in particolar modo circoli e centri sportivi, pubblici e privati, possono svolgere attività sportiva di base esclusivamente all’aperto, rispettando le norme sul distanziamento e senza creare assembramento. E’ un piccolo passo in avanti per un settore – quello delle palestre, delle piscine e dei circoli sportivi – gravemente penalizzato dalle misure anticovid, che ha visto spegnere le proprie attività con il dpcm di fine ottobre. Tuttavia vi sono palestre e impianti sportivi, soprattutto nelle realtà cittadine, che non hanno a disposizione spazi all’aperto. L’Amministrazione comunale di Stradella ha pensato, così, di sostenere queste realtà sportive che non hanno la possibilità di usufruire di luoghi aperti per lo svolgimento dei  corsi  e  che risulterebbero ancora fortemente penalizzate. L’assessore allo sport, Andrea Frustagli, spiega l’iniziativa:”Abbiamo adottato questo importante provvedimento per aiutare le imprese del settore sportivo che tanto hanno sofferto le limitazioni durante questo anno e mezzo. La pista di atletica del Palazzetto dello sport sarà a disposizione di tutte le palestre cittadine e delle realtà sportive che non sono dotate di spazi aperti per svolgere la loro regolare attività.” Le palestre potranno fare richiesta al Comune e verrà steso un calendario per l’utilizzo degli spazi, individuando le giornate e gli orari. Prosegue Frustagli” Qualora ci fossero numerose richieste aggiuntive, metteremo a disposizione anche altre aree esterne per rispondere a tutte le esigenze.  In questo modo gli utenti potranno tornare a fare sport e chi lavora nel settore potrà ricominciare a svolgere la propria attività””

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteTERRE D’OLTREPÒ: IL PRESIDENTE SCRIVE AI SOCI UNA LETTERA DI PRECISAZIONI DOPO LE POLEMICHE DEI GIORNI SCORSI INERENTI ALLA PROSSIMA “ASSEMBLEA GENERALE”
Articolo successivoVOGHERA – AL VIA I LAVORI DI PULIZIA DEL TORRENTE STAFFORA