OLTREPÒ PAVESE – VILLANI: “NO ANCHE ALL’INSEDIAMENTO DI CASATISMA: BASTA CON QUESTI PROGETTI”

74

“Siamo contrari al sito di logistica di Casatisma come lo siamo sempre stati per Trivolzio: il punto non è dove, ma la tipologia di insediamento”, si deve ripetere Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd e componente della Commissione Ambiente, a distanza di pochi giorni dalla protesta, con raccolta di firme, di Torre d’Isola contro il progetto. “In aggiunta, per quanto riguarda Casatisma, vi sono troppe criticità, rispetto alla localizzazione della struttura e, per contro, i proponenti hanno chiesto pure di escludere la Vas, la Valutazione ambientale strategica. Ci mancherebbe altro. Per questo invitiamo sia la Provincia che la Regione ad andare avanti con l’iter senza accettare richieste di deroga. Non sono progettualità sulle quali possiamo accettare liberalizzazioni”, commenta Villani. Il consigliere ricorda ancora una volta che contro questo genere di insediamenti il Pd e il Gruppo regionale dem si sono detti nettamente contrari, anche con la richiesta di introdurre una regolamentazione dentro la legge regionale sul governo del territorio. “Come Federazione Pd di Pavia, invece, abbiamo chiesto una moratoria nei confronti di tutte le autorizzazioni di siti di logistica nella nostra provincia. I luoghi su cui costruirli non sono questi. Si facciano in aree dismesse, laddove le infrastrutture esistono già, non in situazioni a tutt’altra vocazione”

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteVOGHERA – RESTYLING SITO DEL COMUNE «LO GIUDICO INSUFFICIENTE, UNA SCATOLA VUOTA»
Articolo successivoBRONI – LA GIUNTA INCONTRA I CITTADINI: OGNI SABATO IN MUNICIPIO FILO DIRETTO CON GLI ASSESSORI