Voghera – Albini : “Ho rifiutato di fare l’ Assessore, di entrare in un CDA, penso di avere fatto la scelta migliore”

227

Pierfelce Albini, fondatore e primo segretario della Lega a Voghera, consigliere comunale e consigliere provinciale in una nota stampa comunica : “A ottobre 2020 appena terminate le elezioni comunali, premiato con 494 preferenze, in disaccordo sulle scelte fatte da chi gestisce la Lega a Voghera, mi mettevo fuori dal partito e da questa amministrazione. Ho rifiutato di fare l’ Assessore, di entrare in un CDA.A quasi un anno di distanza penso di avere fatto la scelta migliore. Stare in questa maggioranza vuole dire perdere di credibilità di fronte a chi mi ha votato e ai cittadini. In questo anno ho avuto la possibilità di parlare con molte persone e spiegare le mie scelte.Resterò a disposizione di tutti, quando avrete bisogno mi troverete.”

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedente“Voghera in rosa” corsa/camminata benefica non competitiva. Visite gratuite presso un camper sanitario della Croce Rossa
Articolo successivoOltrepò Pavese – Stradella – Dopo aver vinto il Clio Trophy Italia 2021, Nicelli vuole vincere il titolo Italiano R1