VOGHERA – ANCHE ATTILIO FONTANA ALL’INAUGURAZIONE DEL PUNTO VACCINALE ANTI-COVID

139

Dal giorno 8 marzo 2021, ASST Pavia ha attivato il Punto Vaccinale territoriale Anti-SARSCOV2 di Voghera, con sede presso l’“AUSER”, di Via Famiglia Cignoli n.1. Questa nuova sede sostituisce il punto vaccinale precedentemente allestito presso l’Ospedale Civile di Voghera. L’inaugurazione ufficiale del Centro Vaccinale avverrà venerdì 14 maggio, alle ore 11:15, presso la sede “AUSER”, di Via Famiglia Cignoli n.1, alla presenza del Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. Il Presidente sarà accolto dal Commissario Straordinario di ASST Pavia, Dott. Marco Paternoster, dall’On. Elena Lucchini e dal Sindaco di Voghera, dott.ssa Paola Garlaschelli. Sono stati invitati, in rappresentanza del territorio, anche i Consiglieri regionali Giuseppe Villani, Roberto Mura, Ruggero Invernizzi e Simone Verni. Sarà presente la Direzione Strategica di ASST Pavia: dott. Paolo Puorro, Direttore Amministrativo, dott. Francesco Reitano, Direttore Sanitario e dott. Armando Gozzini, Direttore Socio-Sanitario. Sarà inoltre presente il Direttore Generale di ATS Pavia, Dott.ssa Mara Azzi.
All’interno della struttura, sono presenti 8 punti vaccinali. Il centro vaccinale è quindi organizzato per una capacità produttiva massima di 8 linee, divise in due aree. L’area interna e l’area esterna sono costituite rispettivamente da 4 linee; l’area esterna è stata realizzata con il contributo di Croce Rossa Italiana. ASST Pavia ha autorizzato, con una apposita convenzione, Il Rotary CLUB
Voghera, a gestire una linea vaccinale gratuitamente, denominata “ROTARY STOP COVID”, per la quale il Club ha mobilitato ed organizzato i volontari sanitari e di altre figure di complemento necessarie per le operazioni amministrative. Le 8 linee lavorano dal lunedì al sabato, dalle 8.00 alle 20.00, con una vaccinazione ogni 5 minuti (12 vaccinazioni all’ora per ogni linea). A regime, secondo la programmazione regionale, si potrà arrivare a 1152 inoculazioni giornaliere.
La sede di Voghera ha effettuato, dalla sua apertura, 27937 vaccinazioni nelle seguenti categorie:
• Fase 1 bis, • Personale scolastico, • Anziani Over 80, • Disabili Gravi (compresi caregivers), • Persone con età > 16 anni
• Persone estremamente vulnerabili > 16 anni
Non è previsto accesso libero al Punto Vaccinale Territoriale di Voghera; solamente coloro che abbiano regolarmente prenotato la somministrazione potranno avere accesso alla struttura. Il Piano Vaccinale di Regione Lombardia prevede, in questa fase, le vaccinazioni per le persone con più di 50 anni. Dal 31 maggio sono attive presso il Centro Vaccinale le agende per le
prenotazioni degli Operatori sanitari e sociosanitari secondo il D.L. 44/2021.
• La piattaforma di Regione Lombardia, per effettuare la prenotazione online, è consultabile
all’indirizzo: https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid
• Per informazioni, è possibile chiamare il numero verde regionale: 800894545

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteSTRADELLA – ARRIVANO I CARTELLI “IO RISPETTO IL CICLISTA”
Articolo successivoVOGHERA – ALLA PASCOLI SI PARLA DI STEREOTIPI E DI VIOLENZA DI GENERE