Voghera – Asm e Controllate: Torna positivo il risultato economico della Holding e di tre Società

109

Le casse di Asm e delle Società controllate tornano a sorridere dopo l’emergenza della pandemia e grazie anche ad una gestione aziendale oculata, che riporta il segno + nei risultati di cassa semestrali del 2021. Per quanto riguarda Asm Voghera Spa Holding, ovvero la controllante, nonostante anche il primo semestre 2021 abbia scontato ancora gli effetti pandemici che hanno colpito l’economia nazionale, il risultato economico aziendale ante imposte pari a Euro 149.073 risulta in miglioramento rispetto all’esercizio precedente in cui era risultato per l’intero esercizio in forte perdita. Anche i ricavi netti, pari a Euro 15.847.000, sono in aumento rispetto al periodo precedente. Il risultato della gestione finanziaria, pari ad Euro 829.406, è in marcato miglioramento.
Risultati positivi anche per le Società controllate. I risultati economici semestrali delle società controllate del gruppo tutti positivi, sono in miglioramento rispetto al semestre precedente. A cominciare da Asm Vendita e Servizi, che passa da un passivo di € 1.368.367 nel primo semestre del 2020 a un risultato positivo di € 160.930 nei primi sei mesi del 2021. Positivo anche il risultato
di Reti di Voghera, che fa registrare un + 20.708 e di Asmt Tortona, che nel primo semestre del 2021 segna un utile di € 25.413.
“I risultati ottenuti nei primi 6 mesi del 2021 sono incoraggianti, ma sono solo un primo passo verso il rilancio del gruppo ASM – sottolinea Sergio Bariani, Presidente di Asm Voghera Spa – Siamo solo all’inizio di un percorso che deve vedere l’Azienda rimettersi in marcia lavorando molto sulla qualità dei servizi offerti, il contenimento dei costi, i nuovi investimenti per dare prospettive
concrete alla nostra società a sostegno della città di Voghera e di tutto il territorio”.

A.S.M. VOGHERA S.P.A. – Relazione sulla situazione economico-patrimoniale al 30/06/2021
Signori Soci, il Consiglio di Amministrazione di ASM Voghera S.p.a., nella seduta del 20/09/2021 ha approvato la situazione economico-patrimoniale della Società alla data del 30/06/2021 che riporta un risultato positivo netto di Euro 124.073.
Nonostante anche il primo semestre 2021 abbia scontato ancora gli effetti pandemici che hanno colpito l’economia nazionale, il risultato economico aziendale ante imposte pari a Euro 149.073 risulta in miglioramento rispetto all’esercizio precedente in cui era risultato per l’intero esercizio in forte perdita. Anche i ricavi netti, pari a Euro 15.847.000, sono in aumento rispetto al periodo precedente. Nel risultato della presente semestrale sono calcolati gli ammortamenti per intero, mentre nell’esercizio precedente il risultato economico aveva beneficiato della sospensione degli ammortamenti per la cifra di Euro 1.388.000 ai sensi della normativa anti-covid. Se, pertanto, consideriamo gli ammortamenti pieni nel corso del 2020, confrontando quindi i risultati effettivi del 2020 e quelli del 2021 si evidenzia che il risultato al 30 giugno 2021 è in netto miglioramento rispetto al 30 giugno 2020. Infatti, si è passati da una perdita ante imposte di Euro -965.000 ad un risultato positivo ante imposte di euro 149.073. Il risultato della gestione finanziaria, pari ad Euro 829.406, è in marcato miglioramento.
I principali dati economici di bilancio sono evidenziati di seguito.
  30/06/2021
Ricavi netti 15.847.043
Costi esterni 9.811.154
Valore Aggiunto 6.035.889
Costo del lavoro 5.455.652
Margine Operativo Lordo (EBITDA) 580.237
Ammortamenti, svalutazioni ed altri
accantonam. 1.274.479
Risultato Operativo (EBIT) (694.242)
Proventi diversi 399.749
Oneri diversi 385.840
Proventi e oneri finanziari 829.406
Risultato Ordinario 149.073
Componenti straordinarie nette  
Risultato prima delle imposte 149.073
Imposte sul reddito 25.000
Risultato netto 124.073

Il risultato ordinario, che beneficia di un miglior andamento della gestione finanziaria, come indicato in precedenza, è in netto miglioramento rispetto al 2020. I risultati economici semestrali delle società controllate del gruppo, di seguito evidenziati, tutti positivi, sono in miglioramento rispetto al semestre precedente.

Controllate————30-06-2021—–30-06-2020——2020 Consuntivo intero—–2021 Budget intero
ASM Vendita e S.——-60.930——–(1.368.367)————(27.306)——————–310.769
Reti Di.Voghera———20.708———-95.950—————-313.588——————–149.075
ASMT Tortona———-25.413———-101.497—————153.177——————–119.845
totale——————207.051——–(1.170.920)————439.459———————579.689

I risultati ottenuti nei primi 6 mesi del 2021 sono incoraggianti, ma sono solo un primo passo verso il rilancio del gruppo ASM.
Siamo solo all’inizio di un percorso che deve vedere l’Azienda rimettersi in marcia lavorando molto sulla qualità dei servizi offerti, il contenimento dei costi, i nuovi investimenti per dare prospettive concrete alla nostra società a sostegno della città di Voghera e di tutto il territorio. Il Presidente del Consiglio di amministrazione Ing. Sergio Bariani

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedenteVerrua Po – Lazzari: «La nostra ambizione è far sì che i nostri figli scelgano di restare»
Articolo successivoC’era una volta l’Oltrepò…”Äl Gärsunê’… giovane garzone. Di Giuliano Cereghini