VOGHERA – CELEBRATO IL “GIORNO DEL RICORDO”

280

Si è svolta ieri, 7 febbraio 2021, alle ore 11 in via Martiri delle Foibe, nella città di Voghera, la manifestazione del “Giorno del Ricordo”, promossa in tutta Italia anche dal Comitato 10 Febbraio per onorare la memoria dei Martiri delle foibe e ricordare
l’esodo forzato di migliaia di nostri connazionali dal confine orientale d’Italia. L’evento, con il patrocinio gratuito del Comune di Voghera, si è svolto di fronte ad una cinquantina di cittadini, con gli interventi della Vice Sindaco Simona Virgilio e dell’Assessore Federico Taverna, presenti gli Assessori Adriatici, Gabba, Miracca e Tura, e i Consiglieri comunali Albini e Giovanetti, e di molti cittadini. “È stata una cerimonia semplice, con la deposizione di una corona d’alloro – dichiara Massimo Antoninetti, rappresentante del Comitato 10 febbraio – abbiamo commemorato i Martiri delle foibe, in particolare Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana che nel lontano 1943 venne sequestrata, stuprata e gettata, ancora viva, in una foiba dai partigiani comunisti slavi.
Ringrazio gli autorevoli rappresentanti della Giunta e del Consiglio comunale e tutti i cittadini che, malgrado la pioggia battente, hanno voluto onorare con la loro presenza, questo momento significativo di ricordo di quegli anni di tragedia e dolore per migliaia
e migliaia di Italiani. Ringrazio le Forze dell’Ordine che hanno garantito lo svolgimento della cerimonia in piena sicurezza. Tutti i partecipanti hanno rispettato il distanziamento e indossato le mascherine.

Articolo precedenteVOGHERA – L’AMMINISTRAZIONE HA FATTO UNA BRUTTA FIGURA CON BANDO NOMINA 3 COMPONENTI DEL CONSIGLIO DELLA “PEZZANI”
Articolo successivoOLTREPÒ PAVESE – SONO 12 GLI AMMESSI AL CONCORSO COME ISTRUTTORE TECNICO DELLA COMUNITÀ MONTANA