VOGHERA: CHIUDE “ANGELA RICAMI”, 40 ANNI DI ATTIVITÀ A SERVIZIO DI INTERE GENERAZIONI DI VOGHERESI

404

La storica attività di Via Emilia “Angela Ricami” che vendeva stoffe e filati di ogni tipo dal 1978, non alzerà più la saracinesca. Questa la decisione presa con sofferenza dalla titolare, Marisa Maggi. La chiusura forzata causa Covid e gli ulteriori investimenti necessari per riaprire, sono le cause dello stop a questa attività che fu aperta ormai più di 40 anni fa dalla zia della signora Marisa, Angela e che ha servito intere generazioni di vogheresi. «Al di la del Covid,  negozi come il mio sono destinati a scomparire – dichiara la signora Marisa – oggi ci si sposa a 40 anni e non si ha voglia di stirare la tovaglia ricamata o il lenzuolo di lino». E così la signora Marisa che fino allo scorso anno ha ricamato e personalizzato 134 grembiuli per gli scolari vogheresi, ora si dedicherà a tempo pieno al “mestiere” di nonna.

Articolo precedenteALTO OLTREPÒ: ENDURISTI SULLE PISTE DA SCI, LA DENUNCIA
Articolo successivoVOGHERA, STRADELLA, VARZI: INDAGATO IL DIRETTORE GENERALE DELL’ASST MICHELE BRAIT PER I SERVIZI DI TRASPORTO SANITARIO