VOGHERA – COMPUTER RUBATI IN UNA SCUOLA, PARTE UNA RACCOLTA FONDI ONLINE PER RIACQUISTARLI

261

Lo scorso ottobre alcuni ladri erano entrati all’Istituto Sacra Famiglia delle Benedettine di Voghera rubando una quarantina di computer. La scuola comprende infanzia, primaria, secondaria e liceo scientifico. L’Istituto però ospita anche una comunità di accoglienza gestita dalle Suore Benedettine della Divina Provvidenza, dove, per periodi più o meno lunghi, vivono ragazzi allontanati dalle loro famiglie. “Due nuovi ospiti a me molto cari – scrive Giorgio Brambilla, l’ideatore della raccolta fondi su GoFundMe –  vivono lì da circa un mese ed hanno iniziato a frequentare una nuova classe. Ho scoperto da poco che oltre al disagio della DAD hanno anche il problema della scarsità dei computer”.  Brambilla ha così deciso di avviare un crowdfunding in favore delle Suore Benedettine con l’intento di acquistare almeno venti computer. La raccolta in poche ore ha già superato i 2.400 euro ed è raggiungibile al link https://it.gf.me/v/c/gfm/ricomprare-i-pc-rubati-alla-comunit-di-voghera

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteOLTREPÒ PAVESE – RIVANAZZANO TERME – LEGAMBIENTE VUOLE PARTECIPARE A ITER DI AUTORIZZAZIONE DEI PERCORSI DELLA SEI GIORNI INTERNAZIONALE DI ENDURO
Articolo successivoVOGHERA IN AZIONE: “LO STATO CONFUSIONALE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE È TOTALE”