VOGHERA. CONSEGNATO IL “PREMIO MARIA MONTESSORI 2020” ALLA CANTANTE LIRICA ANNA VALDETARRA

342

E’ stato consegnato presso la Sala Consigliare di Voghera, il “Premio Maria Montessori 2020” alla cantante lirica Anna Valdetarra. La Commissione Pari Opportunità ha voluto premiare l’artista “per aver saputo coltivare un’eccezionale carriera in ambito musicale e al contempo essere stata un’importante presenza per affetti famigliari”. Il premio è stato istituito nel 2009 per riconoscere pubblicamente il ruolo e l‘impegno di donne della città di Voghera. Erano presenti l’assessore alle Pari Opportunità Simona Panigazzi, il presidente del Consiglio Comunale Nicola Affronti e vari componenti della commissione pari Opportunità (Ilaria Balduzzi, Costantina Marzano, Silvana Bonamico, Diletta Tava, Paola Zanin).

«Il Premio Montessori quest’anno è andato ad un’artista di livello Vogherese, affinché sia anche di buon auspicio per l’imminente riapertura del teatro – spiega l’assessore Panigazzi – La motivazione del premio le calza a pennello. Il difficile compito femminile di dedicarsi al lavoro sapendo realizzare piccoli miracoli domestici fatti d’amore e dedizione è la realtà quotidiana che vivono le donne. Il valore aggiunto di Anna è di averlo saputo fare coniugando arte e famiglia cosa assai più complessa».

La vincitrice dell’edizione del 2020, la soprano Anna Valdetarra vanta una brillante carriera nel mondo della lirica. Diplomata al Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria ha vinto numerosi concorsi a livello nazionale ed internazionale tra i quali il “Festival Verdi di Parma” nel 1990. La carriera è iniziata nel 1988 con il ruolo di Amelia nel “Simon Boccanegra” del maestro Giuseppe Verdi ed è proseguita negli anni con esibizioni nei principali teatri nazionali ed internazionali che l’hanno vista protagonista di molte opere. Nel marzo del 2000 ha eseguito la prima assoluta in Italia di “Anna Frank” di L. Gamberini. Impegnata anche nel repertorio cameristico e nel sinfonico vocale, nel 2017 ha partecipato quale artista del coro per la Fondazione Arena di Verona. Ad oggi collabora con il Coro del Teatro Municipale di Piacenza in qualità di Soprano.