VOGHERA – COVID: RIDUZIONE POSTI LETTO PRESSO L’OSPEDALE CIVILE

65

“In considerazione della diminuzione della curva epidemica – informa con una nota stampa ASST Pavia – relativa ai ricoveri di pazienti COVID presso l’Ospedale Civile di Voghera, si è proceduto, a partire da martedì 27 aprile 2021, al riallineamento dell’assetto dei posti letto disponibili dell’Ospedale Civile di Voghera come di seguito dettagliato:
 attivazione di 20 posti letto di Chirurgia multispecialistica (Chirurgia, Urologia, ORL) presso il reparto di Chirurgia;
 contestuale riduzione da 20 a 14 posti letto di Ortopedia.
Si precisa che per il ricovero dei pazienti in chirurgia è necessario l’esito negativo del tampone orofaringeo per la ricerca del virus SARS-COV2. La disponibilità di posti letto per pazienti NON COVID (escluso area materno-infantile) risulta essere di 78 posti letto con la seguente suddivisione:
 16 posti letto presso il III settore della U.O. Medicina Interna;
 24 posti letto (20 ordinari + 4 di Stroke Unit) presso il reparto di Neurologia;
 14 posti letto di Chirurgia multispecialistica;
 20 posti letto presso il reparto di Chirurgia;
 4 posti letto di Terapia Intensiva.”

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteBRONI – 300MILA EURO PER LA MANUTENZIONE STRADALE. PREVISTI 15 CANTIERI
Articolo successivoMONTALTO PAVESE – DOPO LA DECAPITAZIONE DELLA STATUA DEL CRISTO ALTRO ED ENNESSIMO ATTO VANDALICO