Voghera – Diminuiscono ancora da 23 a 16 posti i posti letto COVID all’Ospedale Civile

165

ASST Pavia comunica che, in considerazione della diminuzione della curva epidemica relativa ai ricoveri di pazienti COVID presso l’Ospedale Civile di Voghera, si è proceduto, dalle ore 8:00 di mercoledì 9 giugno 2021, al riallineamento dell’assetto dei posti letto
disponibili come di seguito dettagliato:
 riduzione da 23 a 16 posti letto COVID di Medicina, II Settore;
 contestuale ampliamento da 16 a 21 posti letto NON COVID di Medicina, III Settore.
Con le modifiche dell’assetto dei posti letto adottate in data odierna, l’attuale capacità complessiva dell’Ospedale Civile di Voghera per pazienti COVID/probabilmente COVID “Grigi” risulta essere di 26 posti letto con la seguente suddivisione:
 16 posti letto pazienti COVID (presso il II Settore della Medicina Interna);
 6 posti letto per pazienti probabilmente COVID “Grigi” (presso Riabilitazione);
 4 posti letto pazienti COVID di Terapia Intensiva (presso UTIC).
La disponibilità di posti letto per pazienti NON COVID (escluso area materno-infantile) risulta essere di 85 posti letto, con la seguente suddivisione:
 21 posti letto presso il III settore della U.O. Medicina Interna;
 24 posti letto (20 ordinari + 4 di Stroke Unit) presso il Reparto di Neurologia;
 14 posti letto di Ortopedia in ex Chirurgia multispecialistica;
 20 posti letto presso il reparto di Chirurgia;
 6 posti letto di Terapia Intensiva.

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteOltrepò Pavese – Fragole che passione…glassate ai 3 cioccolati. Di Gabriella Draghi
Articolo successivoBroni – La Casa natale di Paolo Baffi ceduta dai figli al Comune: ospiterà attività di sensibilizzazione rivolte ai giovani