VOGHERA – INAUGURAZIONE DELLA SOTTOSEZIONE FIAB (FEDERAZIONE ITALIANA AMBIENTE BICICLETTA)

76

“Sabato 17 ottobre 2020 presso il Bar Sant’Ambrogio a Voghera, alle ore 9.00, vi sarà l’inaugurazione ufficiale della sottosezione Fiab (Federazione Italiana Ambiente Bicicletta) di Voghera con la presenza del Coordinatore regionale Fiab Piercarlo Bertolotti e di alcuni rappresentanti della sezione di Pavia.
Alle 9.30 si partirà per una pedalata cittadina di circa 2 ore, fermandoci a commentare, con l’aiuto della Guida turistica Antonio Ramaioli, i luoghi più significativi di Voghera. Terminato il giro, ci sarà una bicchierata inaugurale. Nel primo pomeriggio, per chi vuole, gradevole pedalata fino al parco Montale di Godiasco percorrendo la Greenway e le sue belle strade secondarie.”

FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta è un’organizzazione ambientalista. Lo Statuto riporta come finalità principale la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico, in un quadro di riqualificazione dell’ambiente (urbano ed extraurbano).

Con una organizzazione federativa, riunisce oltre 190 associazioni autonome locali, sparse in tutta Italia, che hanno lo scopo di promuovere l’uso della bicicletta sia come mezzo di trasporto quotidiano per migliorare mobilità e ambiente urbano, sia per la pratica dell’escursionismo in bicicletta, vale a dire di una forma di turismo particolarmente rispettosa dell’ambiente. Oltre ad avere forte radicamento sul territorio italiano, FIAB esprime il vicepresidente di ECF – European Cyclists’ Federation ed è tra i promotori e sostenitori del movimento #salvaiciclisti.

Le associazioni aderenti alla FIAB – e la FIAB stessa – svolgono il proprio compito facendo advocacy nei confronti dei pubblici poteri per ottenere interventi e provvedimenti a favore della circolazione sicura e confortevole della bicicletta e, più in generale, per migliorare la vivibilità urbana (piste ciclabili, moderazione del traffico, politiche di incentivazione, uso combinato bici+mezzi collettivi di trasporto, ed altro); organizzando manifestazioni di ciclisti, presentando proprie proposte e progetti, ecc. Una sintesi delle nostre richieste potrebbe essere “More and better cycling”.

Dal 1998 la FIAB ha assunto la forma di Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) che la impegna ad erogare servizi per la cittadinanza e, nel contempo, le permette di ricevere erogazioni liberali detraibili da IRPEF e IRPEG (art. 13 del decreto legislativo 460/97 e successiva circolare 168/E del 26 giugno 1998).

La FIAB è stata riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente quale associazione di protezione ambientale (art. 13 legge n. 349/86) e riconosciuta dal Ministero dei Lavori Pubblici tra gli degli enti e associazioni di comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT