Voghera: la generosa donazione dei familiari in memoria della dott.ssa Patrizia Longo

93

Venerdì 5 novembre 2021, alle ore 15.00, presso l’Ospedale Civile di Voghera, ha avuto luogo la cerimonia di donazione di una sonda trans-esofagea per ecografo portatile da parte dei familiari della dott.ssa Patrizia Longo per tramite del Lions Club Voghera Host, a favore dell’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Civile di Voghera. La donazione, perfezionatasi attraverso le delibere 475 e 852 del 2020, ha previsto la consegna di un dispositivo, la sonda TEE Terason 8TE3, utilizzato per effettuare ecografie trans esofagee cardiache, in modalità portatile. La Direzione Strategica esprime il proprio sentito ringraziamento, anche a nome di tutto il personale di ASST di Pavia, per la generosa donazione che andrà a supportare l’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Civile di Voghera, diretta dal dott. Maurizio Raimondi. Il gesto si arricchisce di ancor più significato, grazie alla volontà dei familiari di dedicare la donazione alla memoria della dott.ssa Longo, medico di medicina generale molto stimato per la sua professionalità e la sua capacità di unire competenza e umanità nell’alleviare la sofferenza dei propri pazienti. 

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedenteLungavilla: “In questi 5 anni dovrò dimostrare di non aver sprecato questa occasione”
Articolo successivoCodevilla: parco giochi lungo la Greenway, “Lui la mente ed io il braccio”