VOGHERA – MARINA AZZARETTI :“TENGO A RASSICURARE TUTTI I CITTADINI COLPITI DALL’EMERGENZA COVID SULLA MASSIMA VICINANZA E ATTENZIONE DA PARTE MIA”

208

Il neo Assessore a famiglia, politiche sociali e volontariato Marina Azzaretti, attraverso un comunicato stampa, conferma l’attenzione dell’amministrazione comunale di Voghera ai cittadfini colpiti dal Covid-19. “Come Assessore alla partita, tengo particolarmente a rassicurare tutti i cittadini colpiti dall’emergenza covid sulla massima vicinanza e attenzione da parte mia – dichiara Marina Azzaretti – con la nostra amministrazione e così a segnalare proprio a loro, a tutti i cittadini colpiti dall’emergenza covid,  la possibilità di  rivolgersi, senza esitare, ai nostri uffici e, nel caso,  chiedere informazioni ed anche direttamente a me se volessero, perché possono usufruire  dei seguenti servizi ed interventi a loro supporto ed aiuto previsti dal Piano di Zona e gestiti dal settore Servizi Sociali  per I residenti nel nostro comune. Le azioni rientrano in un progetto approvato all’Assemblea dei Sindaci del 7.07.2020 e sono sostenute economicamente da fondi regionali. La disponibilità è prevista fino a fine anno ma potrebbe essere procrastinata. I servizi e gli interventi sono attivabili per gli utenti e le famiglie con nel nucleo famigliare utenti che sono o sono stati affetti da Covid-19 e che hanno subito un importante cambiamento economico-sociale.  

Le aree di intervento individuate sono le seguenti: – area 1: famiglia e minori;  – area 2: disabili ed anziani (autosufficienti e non autosufficienti);  – area 3: povertà e disagio adulti, dipendenze, salute mentale.

INTERVENTI: 1.Convenzione con Croce Rossa Italiana di Voghera per il servizio di trasporto di persone covid-positive sul territorio dell’ambito distrettuale Voghera e Comunità Montana Oltrepò Pavese. 2.  Servizi di prossimità per i cittadini: es. consegna farmaci, pasti a domicilio, generi di prima necessità 3. Incremento delle modalità di erogazione dei servizi di assistenza domiciliare e educativa domiciliare o “spazio neutro” anche attraverso modalità di contatto/monitoraggio periodico o l’utilizzo di dispositivi video/telefonici. Rafforzamento dei servizi domiciliari anche in previsione della conclusione della fase emergenziale in corso 

DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE Sono destinatari degli interventi le persone che sono o sono state affette dal Covid-19 e che hanno subito un importante cambiamento economico-sociale a seguito di questo. Per l’accesso ai servizi 2 e 3 i destinatari devono essere in possesso di Attestazione ISEE fino a un massimo di € 26.000,00. (Possono beneficiare dei servizi le persone residenti oltre che nel comune di Voghera nei Comuni di Bagnaria, Borgo Priolo, Borgoratto Mormorolo, Brallo di Pregola, Casei Gerola, Cecima, Codevilla, Colli Verdi, Corana, Cornale e Bastida, Godiasco Salice Terme, Menconico, Montalto Pavese, Montesegale, Ponte Nizza, Retorbido, Rivanazzano Terme, Rocca Susella, Romagnese, Santa Margherita di Staffora, Silvano Pietra, Torrazza Coste, Val di Nizza, Varzi e Zavattarello)

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE : La domanda dovrà essere predisposta utilizzando apposito modulo, corredata da ogni idonea documentazione e dichiarazione. La domanda può essere presentata: – presso il Comune di residenza; tramite posta al seguente indirizzo: Comune di Voghera, Ufficio Protocollo, Piazza Duomo n. 1, 27058, Voghera; tramite e-mail al seguente indirizzo: [ mailto:protocollo@comune.voghera.pv.it | protocollo@comune.voghera.pv.it ] . 

ENTITA’ DEL VOUCHER ED EROGAZIONE Per gli interventi di cui ai punti 2 e 3 potrà essere riconosciuto un Voucher Sociale mensile fino ad un massimo di € 400,00 a seguito di valutazione sociale sulle necessità dell’utente e della famiglia. Confermo inoltre – conclude l’Azzaretti – il massimo impegno mio e del settore nel provvedere ad una idonea partenza in sicurezza e serena dell’attività degli asili nido ( di competenza e gestione comunale)”

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT