VOGHERA – OBIETTIVO PRINCIPALE: IL RILANCIO ECONOMICO E COMMERCIALE

165

“Il rilancio economico e commerciale della nostra città è sempre stato e sempre sarà il nostro obiettivo principe. – Scrive in una nota stampa l’assessore al commercio del Comune di Voghera, Miracca Francesca – Sarà nostra prerogativa far si che Voghera ritorni ad essere la capitale dell’ Oltrepò rilanciando le imprese, il commercio e l’artigianato del nostro territorio.
Il grande sforzo profuso dalle attività commerciali in questi mesi per tentare di risollevarsi e ritrovare una pseudo normalità è stato
interrotto dall’ ultimo DPCM che, ci ha portato a rivivere un deja-vu fatto di incertezze, paure, ansie. Attualmente come amministrazione ci ritroviamo nella condizione di non potere organizzare e programmare nell’immediato manifestazioni ed eventi, restando in attesa che si normalizzi l’emergenza Covid-19. Abbiamo nel cassetto diverse iniziative per rivitalizzare il centro
storico senza per questo, dimenticare le attività periferiche, ritenendo che anch’esse debbano essere sostenute e valorizzate, perché sono un presidio indispensabile per fornire prodotti e servizi di prossimità vicino a casa, alle famiglie e soprattutto agli anziani. Colgo l’ occasione per comunicare che, i Comuni non possono dare contributi alle attività Commerciali e Artigianali che abbiano finalità di guadagno, a meno che non vi siano dei trasferimenti specifici dallo Stato o dalla Regione.
Per quanto riguarda Voghera,nello specifico, erano già state previste delle agevolazioni riferite ai Tributi Comunali, e precisamente la restituzione  del 20% su Tosap, Tari e Ica per tutte le attività produttive. Queste verranno scalate automaticamente d’ ufficio nei tributi del 2021. Teniamo anche presente che ereditiamo dalla Giunta Barbieri una precisa richiesta della Corte dei Conti di un maggiore accantonamento dei fondi per  crediti inesigibili causato anche dai troppi soldi spesi solo per eventi, a cui dobbiamo sottostare.Nell’attesa, verificheremo se nelle nuove normative
– conclude Francesca Miracca – ci sarà la possibilità di aumentare le agevolazioni a commercianti, artigiani e piccole imprese.”

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT