VOGHERA – PLATEATICI SENZA VINCOLI DI METRATURA PER FACILITARE LA RISTORAZIONE E I BAR VOGHERESI

113

ll gruppo consiliare UDC al comune di Voghera, consiglieri Nicola Affronti, Elisa Piombini e Antonio Califano, intende chiedere al Sindaco ed all’amministrazione comunale, in vista delle riaperture del 26/04/2021 annunciate dal governo Draghi alcune agevolazioni ulteriori da concedere a Bar, ristoranti ed affini. Plateatici senza vincoli di metratura per facilitare la ristorazione e i bar vogheresi, da maggio a settembre. <<Il nostro suggerimento è quello di agevolare  i ristoratori molto di più rispetto a quello che fa lo Stato, che concede gratuitamente un ampliamento gratuito rispetto a quello che dovranno pagare. Noi chiediamo all’amministrazione- continuano i consiglieri UDC –  che NON paghino il plateatico e riducendo ulteriormente la tari proprio per agevolarli in questi mesi di ripresa, almeno fino all’autunno.Questo faciliterebbe non solo i loro business ma anche la ripresa economica vogherese>>.

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteOLTREPÒ PAVESE – CODEVILLA COMUNE PIÙ ATTIVO NEL VALORIZZARE ED ABBELLIRE LA GREENWAY, LA BICICLETTA DELLE UNCINETTINE NE È UN ESEMPIO
Articolo successivoVOGHERA – CASAPOUND: “APRIRE SENZA CONDIZIONI”