VOGHERA – QUESTIONE ASM: GHEZZI ATTACCA AFFRONTI E LA GARLASCHELLI

140

Nicola Affronti, sto vedendo sui social un suo tentativo goffo e ingiustificabile di tirarsi fuori dalla questione di Asm e Asm Vendita e Servizi – scrive il candidato sindaco Pier Ezio Ghezzi – Vorrei ricordarle che il vicepresidente della capogruppo, suo padre, appartiene al suo partito e ha favorito la nomina del dottor Grigesi a Presidente della società di vendita con l’obiettivo di cederne le quote al gruppo Canarbino. Un’azione sventata tramite un ordine del giorno da me promosso che ribadiva il 100% della proprietà pubblica e che è stato votato, per ovvi motivi, all’unanimità. Non ricordo inoltre in passato un suo intervento significativo sul sistema clientelare che da sempre regna nel gruppo. Tutte le nomine sono passate al vaglio diretto e indiretto della maggioranza politica di centrodestra sua e del sindaco Carlo Barbieri.

Veniamo a Paola Garlaschelli, candidata sindaco anche lei (ma con la seconda alleanza di centrodestra) e presidente del collegio sindacale di Asm VeS. Gentile dottoressa, l’ho ribadito questa mattina con una dichiarazione ai giornali. Se lei ritiene che le dichiarazioni di Todeschini nei confronti del consiglio di amministrazione, che le avrebbe fornito dati non completi e veritieri per l’approvazione del bilancio, e le accuse di mancato controllo che Nicola Affronti le sta rivolgendo siano prive di fondamento, ha come unica alternativa quella di rivolgersi alle sedi legali più opportune. A entrambi chiedo – conclude Ghezzi – per 3 anni siete stati nella posizione di poter cambiare questo sistema che fa solo del male alla nostra comunità. Perché ridursi a una settimana dal voto? Dal 22 settembre sarò fiero di cambiare pagina se avrò la possibilità di essere il prossimo sindaco di Voghera.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT