Voghera – Raccolta fondi per realizzare il sogno del 26enne morto per l’incidente con il trattore mentre era in sella alla sua bicicletta

462

Da Voghera è partita una raccolta fondi per realizzare il sogno di Andrea Destefanis, il 26enne di Corana, in provincia di Pavia, morto lo scorso 3 agosto dopo un incidente contro un trattore mentre si trovava in sella alla sua bici. “Amava la bicicletta – si legge su GoFundMe – amava girare per l’Oltrepò, la sua terra, amava la sua famiglia e la sua inseparabile Marzia”.  “Era un ragazzo umile – scrive Davide Achille – che si è sempre rimboccato le maniche pur di non dover gravare sugli altri: ha comprato la macchina facendo ore e ore di straordinari e stava sistemando la casa dove voleva vivere per il resto della vita”. “Per onorare la sua memoria e la dedizione sempre mostrata nei confronti degli altri – prosegue – abbiamo deciso di avviare questa raccolta fondi per sostenere e proseguire con un piccolo contributo il sogno di Andrea: ultimare la casa a cui aveva dedicato i suoi sforzi per costruire il suo futuro”. La raccolta ha avuto più di ottocento condivisioni e ha superato i duemila euro. Si può raggiungere al link https://it.gf.me/v/c/4srp/realizziamo-tutti-insieme-il-desiderio-di-andrea 

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedenteCasteggio – «Vigo ha fatto bene la sua parte, il massimo rispetto»
Articolo successivoStradella – «Garantire tempi precisi e lavori di ottima qualità per dare una città più bella e fruibile ai cittadini»