VOGHERA – REDDITI DICHIARATI DALLA GARLASCHELLI, L’OPPOSIZIONE ACCUSA

124

Dirette e presentate in forma istituzionale attraverso un’interpellanza le domande che Ilaria Balduzzi pone alla sindaca in merito ai redditi da lei dichiarati per l’anno 2019. Dubbi anche per il capogruppo dell’UDC, Nicola Affronti, espressi in forma però più contenuta. Ma qual è il nodo della questione? La dichiarazione dei redditi riferita all’anno 2019 nella quale la Garlaschelli non avrebbe indicato-come invece impone la norma in materia di trasparenza-compensi percepiti per il suo ruolo nei collegi sindacali e/o CdA di ASM Spa, Asm Vendite e Servizi, Asmt Tortona e Sapo. I 97mila 863 euro dichiarati dal Primo cittadino, riguardano infatti solamente i proventi della sua attività di commercialista e socia al 25% di uno studio professionale, oltre la proprietà di 4 immobili. La Garlaschelli risponde che i dati relativi alla sua situazione redittuale corrispondono allo stato in cui era al momento dell’elezione a primo cittadino, quando, vinte le elezioni ha rinunciato ad altri incarichi in società partecipate.