Voghera: Riqualificazione giochi per bambini nei parchi della città

145

Il Comune di Voghera nel mese di luglio ha ottenuto un finanziamento di €. 30.000,00 da Regione Lombardia per la fornitura e l’installazione di nuovi giochi per bambini. I giochi sono stati consegnati al comune nei giorni scorsi e diverse strutture avranno anche la pavimentazione antitrauma prevista per legge per altezze giochi con seduta superiori  ad un 1 metro. L’installazione è già iniziata e terminerà nelle prossime settimane. “Si tratta di interventi importanti che vanno nella direzione di una città a misura di bambini e di famiglie – afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici Giancarlo Gabba -.Eravamo in attesa dell’esito della gara per il reperimento dei nuovi giochi e i lavori di installazione si concluderanno anche prima del previsto. In questo modo, dopo la
chiusura dei parchi nel mese di novembre a parte quelli di piazza Meardi, via Perugino e piazza San Bovo, in primavera queste aree verdi saranno perfettamente fruibili dai bambini e dalle famiglie, con la sostituzione di quelle strutture che versavano in condizioni di degrado e ammaloramento, quindi non fruibili in sicurezza”. Di seguito si elencano i giochi e i parchi interessati:
 Parco Giochi Via Di Vittorio, scivolo e altalena con pavimentazione antitrauma
 Asilo nido Gavina via Don Minzoni, casetta per bambini
 Parco giochi chiesa “Rossa” via tempio sacrario delle Cavalleria, palestra triangolo
con pavimentazione antitrauma
 Scuola materna palli via Di Vittorio, altalena e scivolo mini baby,
 Parco giochi via Massmo D’Azeglio, scivolo torre mini baby
 Parco giochi via Bachelet, scivolo torre mini baby e gioco a molla
 Parco giochi via Gran paradiso, altalena doppia mista alluminio con pavimentazione antitrauma
 Parco giochi via Bandirola, palestra baby
 Parco giochi via A. Negri, gioco a molla
L’installazione è già iniziata e terminerà nelle prossime settimane

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedenteVoghera: L’Udc Giovani esprime solidarietà a Nicola Affronti per gli attacchi subiti dall’Amministrazione comunale
Articolo successivoStradella: il Comune partecipa al progetto del Santachiara per la promozione enogastronomica