Voghera – Rivanazzano Terme – «Quei vandalismi lungo la Greenway, chi ferma i ragazzi?» Lettera al Direttore

321

“Spettabile Redazione, vagando spesso col cane lungo la greenway Voghera – Salice ho notato una cosa abbastanza inquietante. I ragazzi dai 14/15 anni circa sino ai 18/19 massimo, quando si ritrovano, hanno preso l’abitudine di comportarsi da selvaggi, lasciando cartacce, bottigliette, resti di cibo ovunque. Se poi si tratta di aree vicino allo Staffora la situazione degenera, praticamente buttano in acqua di tutto. Pur essendo vogherese frequento spesso la zona dell’area cani nel parco di Rivanazzano, frequentata anche da bambini con le famiglie. Qui spesso ci sono delle simil gang di bulletti che trascorrono i pomeriggi cercando di demolire quello che capita. A mia memoria questa piega vandalica antiambientalista o comunque questo spregio per le “cose di tutti” in un paese piccolo com’è Rivanazzano non penso si sia mai visto. Ora,  mi chiedo come sia possibile che: 1) ai genitori non importi niente (e vabbé non è una novità); 2) agli abitanti delle zone flagellate dalla piaga non importi niente (o comunque se intervengono lo fanno a loro rischio e pericolo, perché questi ragazzini sono abituati all’impunità); 3) alle autorità comunali non importi niente, nonostante ripetute segnalazioni Preciso che si tratta di minorenni quindi litigarci non è mai un bene e fargli capire le cose con le buone è per definizione quasi impossibile, a meno che li si intimorisca con minacce serie provenienti da soggetti autorizzati (carabinieri e forze di polizia, basta una multa che ricade sui genitori per beccarsi una strigliata epocale a volte) e non dal primo che passa. Mi limito quindi a questa denuncia sperando che non resti inascoltata. Mauro Grandi – Voghera”

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : DIRETTORE@ILPERIODICONEWS.IT 

Articolo precedenteVoghera – «Il mio è un mestiere bellissimo»
Articolo successivoOltrepò Pavese – Presentata la 95° edizione della Six Days Enduro