VOGHERA – SAGGI CONCLUSIVI DI RECITAZIONE AL TEATRO ARLECCHINO

301

Continuano gli eventi organizzati da “Oltreunpo’ Teatro” che, fin da questa estate, hanno rallegrato le piazze di Varzi ed il Castello di Voghera. Adesso, però, è giunto il momento di tornare in Teatro, e a calcare le scene di questo luogo sacro, saranno proprio gli allievi della scuola di Recitazione Oltreunpo’ di Voghera, con i saggi conclusivi dei percorsi 2019-2020. La giornata di domenica 4 ottobre sarà l’inizio della nuova stagione di corsi 2020-2021, in partenza dalla prossima settimana presso “Lo stanzone” del Teatro Arlecchino.

Domenica 04 Ottobre alle ore 14:30 al Teatro Arlecchino di Voghera. A partire saranno i gruppi UNDER 18, con i piccolissimi ed il loro “Il baule in soffitta ”, in cui racconteranno sotto le vesti di giocattoli, le paure dell’abbandono, perché non più utili al proprio bambino. A seguire il gruppo Ragazzi con “Perché sono un monello” in cui, con vivacità, i ragazzi metteranno in scena il loro desiderio di libertà senza confini che spesso si scontra con le norme sociali della  buona educazione. Subito dopo salirà sul palco il gruppo degli Adolescenti Principianti con “Rubo ai ricchi per dare ai poveri” . Una rivisitazione personale della famosa leggenda che vede come protagonista il popolo artefice di una domanda universale “Dividendo il denaro in parti uguali per tutti, sarà mai abbastanza? o si creerà una lotta dettata dall’egoismo individuale?” Per concludere la sezione degli under 18, per ultimi si esibiranno gli Adolescenti Avanzati con il  loro “Percorso”. Le fiabe insegnano sempre e ad ogni età, ed è sempre qualcosa di diverso, di nuovo, perché  dettato dello sguardo di chi le ascolta.

A concludere il ciclo dei saggi 2019-2020 di Oltreunpo’ Teatro toccherà agli adulti del Primo Anno Principianti di Recitazione, alle ore 18.00 con il saggio “Alla ricerca del tesoro”.  Da sempre i pirati cavalcano le onde alla ricerca di gioielli e dobloni d’oro, ma adesso non saranno più i beni materiali a spingere i pirati verso un lungo viaggio, perché  i sogni  e le speranze,  faranno da timone per questa nuova avventura. Tutti i testi sono stati scritti dagli allievi nel periodo del lockdown, riuscendo a mantenere una continuità al lavoro con la didattica online.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT