VOGHERA – SONO 51 I POSTI LETTO PER PAZIENTI COVID/PROBABILMENTE COVID ALL’OSPEDALE CIVILE

151

“In considerazione dell’attuale trend epidemico – scrive in una nota stampa ASST Pavia – che evidenzia una ulteriore riduzione dei
ricoveri di pazienti COVID, si comunicano le variazioni della disponibilità dei posti letto dell’ospedale di Voghera, a far tempo da venerdì 23 aprile, come di seguito specificato:
 chiusura del reparto COVID di Chirurgia ed accorpamento dei ricoveri COVID presso il II settore della Medicina Interna.
 avvio delle operazioni di sanificazione del reparto di Chirurgia.
Con le modifiche dell’assetto dei posti letto adottate in data odierna, l’attuale capacità recettiva complessiva dell’ospedale di Voghera per pazienti COVID/probabilmente COVID “Grigi” risulta essere di 51 posti letto con la seguente suddivisione:
 23 posti letto pazienti COVID (presso il II settore della Medicina Interna);
 6 posti letto per pazienti probabilmente COVID “Grigi” (presso Riabilitazione);
 12 posti letto per pazienti a maggiore intensità di cure COVID (presso Cardiologia);
 10 posti letto pazienti COVID di Terapia Intensiva (presso UTIC).
La disponibilità dei posti letto per pazienti NON COVID risulta al momento invariata. La data di riattivazione dei posti letto di Chirurgia verrà comunicata una volta terminate le operazioni di sanificazione e di riassetto del reparto.

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteVOGHERA – “STIGMATIZZIAMO IL PRESUNTO COMPORTAMENTO TENUTO DAL SINDACO”
Articolo successivoBRONI – SOSTEGNO AL COMMERCIO, IN ARRIVO FONDI PER 60MILA EURO