VOGHERA – TEATRO SOCIALE: CAUSA COVID STOP AI LAVORI, SLITTA L’INAUGURAZIONE A PRIMAVERA 2021

122

L’apertura del Teatro Sociale di Voghera, inizialmente prevista per settembre 2020 sarà rinviata a primavera 2021. Era fine ottobre del 2018 quando partirono i lavori di ristrutturazione che sarebbero dovuti durare 1 anno e 9 mesi, ma l’emergenza sanitaria ha causato uno stop forzato dei lavori per circa 4 mesi. Il costo totale della ristrutturazione, che è da poco ripresa, sarà di circa 4 milioni di euro, soldi ottenuti grazie ai contributi di Fondazione Cariplo e Esselunga, pertanto pressochè nessun costo per il Comune e la collettività. Il Teatro Sociale sarà in grado di ospitare 340 spettatori di cui 154 in platea.

In attesa del taglio del nastro, che avverrà con la nuova Giunta comunale che vincerà le amministrative a settembre,  il consiglio comunale giovedì sera discuterà tra gli vari punti all’ordine del giorno, la nascita della Fondazione che avrà lo scopo di organizzare gli eventi teatrali dello storico teatro cittadino.