VOGHERA – TENSIONE AL CARCERE, SINDACATI SUL PIEDE DI GUERRA

109

Stefania Mussio, direttore della Casa Circondariale di Voghera, è stata duramente contestata dai sindacati di polizia penitenziaria che l’accusano di carenze nella gestione – soprattutto nella prima fase – dell’emergenza sanitaria tali da non aver garantito la sicurezza sia ai detenuti che a tutto il personale del carcere. Questo clima ha portato i sindacati ad interrompere ogni relazioni con la direzione e a diffidare formalmente il direttore stesso. Inviata anche una richiesta da parte dei sindacati al Provveditore regionale affinchè intervenga sulla situazione al carcere di Voghera.