ZAVATTARELLO – IL SINDACO AUTORIZZA LE JEEP IN COLLINA, LEGAMBIENTE SI ARRABBIA

115

Per una volta non si parla di moto e di enduristi ma di fuoristrada, per l’esattezza sono 14 gli equipaggi su  Jeep che hanno fatto infuriare alcuni residenti e Legambiente, nonché varie associazioni affini. Non siamo al Brallo o in alta Valle Staffora ma a Zavattarello, dove sabato scorso si è svolta una manifestazione  motoristica  organizzata dal club Fuoristrada Lomazzo, Manifestazione autorizzata dal sindaco Simone Tiglio. Secondo Legambiente, attraverso le parole del presidente, la manifestazione non era in regola con autorizzazioni e fideiussioni, nonché è venuta meno una tempestiva comunicazione ufficiale dello svolgimento dell’evento da parte del Comune. Inoltre l’aver utilizzato in un periodo di maltempo la Vasp viabilità agro-silvo-pastorale avrebbe, secondo Legambiente, provocato ingenti danni al territorio.   Chiare e decise le repliche del sindaco Tiglio che parte da una premessa: «Il turismo motoristico è fondamentale per la nostra zona» ma la di là delle opinioni, la risposta di Tiglio si basa sulle “carte”: «La manifestazione è stata autorizzata perché in regola – dichiara il sindaco – il Comune ha la specifica competenza sulle  strade Vasp secondo una normativa che è stata approvata da tutti i Comuni della Comunità Montana,  inoltre la Forestale è stata prontamente avvisata dello svolgimento della manifestazione e anche dei percorsi autorizzati. Regolare domanda, regolare autorizzazione, regolare pagamento della quota. Voglio solo farvi notare che questi sono gli unici che pagano per venire sulle nostre strade. E i soldi servono per fare manutenzione sulle strade interessate. Già in settimana una ruspa passerà sul tracciato a sistemare gli eventuali danni” Il sentore è che di diatribe di questo tipo se ne andranno a vedere sempre più spesso nel nostro Oltrepò. **Immagine di repertorio

Articolo precedenteTERRE D’OLTREPÒ: IN VISTA DELL’ASSEMBLEA DEL 12 MAGGIO, I SOCI TUONANO ALLA ILLLEGITTIMITÀ
Articolo successivoSTRADELLA – UN TABELLONE PUBBLICITARIO VISIBILE DALL’AUTOSTRADA PROMUOVE IL MUSEO DELLA FISARMONICA